• RSS
  • youtube
Home  -  Mondo  -  [BREAKFAST NEWS] 10 cose che accadono oggi: lunedì 16 aprile

[BREAKFAST NEWS] 10 cose che accadono oggi: lunedì 16 aprile

di Anna Mazzone

1. A Kabul uccisi tutti i talebani. Sono stati uccisi tutti i miliziani talebani che ieri hanno partecipato ai sei attacchi combinati - lanciati per segnalare l'inizio della "offensiva di  primavera" -   contro il Parlamento e il quartiere dove sono situate le rappresentanze  diplomatiche a Kabul. Lo hanno reso noto fonti  governative e afgane, precisando che i combattimenti sono terminati. Le forze di sicurezza afgane avevano lanciato nelle prime ore di lunedì  l'assalto contro i due edifici dove si erano trincerati i miliziani: gli attacchi hanno provocato almeno 19 morti fra i miliziani, mentre 14  poliziotti e nove civili sono rimasti feriti.

2. Tregua violata in Siria.  Il cessate-il-fuoco in Siria è stato nuovamente violato da forti bombardamenti a Homs e da combattimenti ad Aleppo, proprio nel giorno dell'arrivo dei primi osservatori dell'Onu che hanno ricevuto mandato dal Consiglio di sicurezza nella sua prima risoluzione sulla crisi in 13 mesi. Il quartiere ribelle di Khaldiye a Homs è stato bombardato dall'esercito "con in media tre colpi di mortaio al minuto", secondo una Ong, il più violento attacco dall'entrata in vigore della tregua il 12 aprile.

3. Egitto, bocciati 3 candidati principali. La commissione elettorale egiziana ha bocciato i tre principali candidati per le presidenziali del 23 e 24 maggio: l'ex vice del deposto presidente Hosni Mubarak, generale Omar Suleiman, per lungo tempo capo dei servizi segreti del precedente regime; il numero due dei Fratelli Musulmani che ha stravinto le elezioni legsilative, Khairat al Shater, e quello del partito salafita "al Nur Hazem Abu Islamil. A questo punto potrebbero aumentare di molto le quotazioni dell'ex segretario generale della Lega araba Amr Moussa.

4. Anders Breivik a processo. Inizia oggi a Oslo il processo contro l'estremista di destra Anders Behring Breivik, autore, l'estate scorsa in Norvegia, di due attacchi terroristici che hanno provocato la morte di 77 persone. Il tema centrale del dibattimento sarà focalizzato sulla salute mentale dell'omicida al momento delle stragi, che in una seconda perizia psichiatrica è stato giudicato "capace di intendere e di volere". Quelli commessi da Breivik sono gli attentati più sanguinari registrati in Norvegia dalla Seconda guerra mondiale.

5. Sarkzozy corteggia le famiglie. In occasione dell'ultimo grande comizio a Parigi prima del voto di domenica prossima, oggi Nicolas Sarkozy ha proposto di estendere a tutta la Francia il sistema del "fallimento civile" in vigore in Alsazia, che permette di annullare i debiti delle famiglie più indebitate e di dare loro "una seconda chance". "Con questo nuovo modello francese, tutti avranno il diritto ad una seconda chance e ogni famiglia in buona fede che si trovi pesantemente indebitata, potrà beneficare del fallimento civile come esiste in Alsazia e ricominciare da capo".

6. Obama parla di Cuba. A Cuba può essere in corso un transizione, ma non è ancora un Paese democratico: lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, in una conferenza stampa tenuta al termine del Vertice delle Americhe, nella località colombiana di Cartagena. "Spero che a Cuba sia in corso una transizione, ma non è ancora una democrazia che rispetta i diritti umani fondamentali: vi assicuro che il popolo americano e io accoglieremo con soddisfazione il momento in cui i cubani saranno liberi di vivere la lo vita, scegliere i loro dirigenti e prendere il loro posto nell'economia globale e nelle istituzioni internazionali", ha concluso Obama.

7. 007 e prostituzione. La Casa Bianca auspica un'inchiesta "approfondita e rigorosa" sullo scandalo che vede coinvolti alcuni agenti della sua scorta, accusati di aver frequentato delle prostitute a Cartagena, località colombiana dove si è svolto il Vertice delle Americhe. "Evidentemente sarei irritato" se i fatti contestati fossero accertati, ha concluso Obama sottolineando il "lavoro straordinario" del Secret Service, incaricato di proteggere la vita del Presidente. Undici funzionari sono stati sospesi e cinque militari sono stati messi agli arresti sabato: secondo lo stesso Secret Service, nessuno degli agenti coinvolti era incaricato della protezione diretta del Presidente.

8. Videla ha assassinato 7000 desaparecidos". L'ex dittatore argentino Jorge Rafael Videla, che governò il Paese sudamericano dal 1976 al 1981, ha ammesso per la prima volta l'assassinio di oltre 7000 persone, i cui corpi furono fatti sparire "per non provocare proteste all'interno e all'esterno del Paese". Videla, condannato all'ergastolo per crimini contro l'umanità, ha fatto quest'ammissione nel libro-intervista Disposicion Final, del giornalista Ceferino Reato, di cui il quotidiano argentino La Nacion pubblica alcune anticipazioni.

9. Esercitazioni Usa-Filippine. Washington e Manila hanno iniziato delle esercitazioni militari nel mar cinese del Sud, nonostante le Filippine siano tuttora in stallo nella negoziazione con Pechino su una disputa territoriale. Le esercitazioni, chiamate Balikatan, si tengono annualmente e continueranno fino al 27 aprile. Quest'anno si svolgono di fronte alle coste di Palawan, vicino alla zona che Manila e Pechino si stanno contendendo.

10. Cattedrale di cartone. Una cattedrale fatta di cartone verrà presto costruita in Nuova Zelanda, nella città di Christchurch, per rimpiazzare temporaneamente quella distrutta dal terribile sisma del 2011. Sarà alta 25 metro e costerà 5 milioni di dollari della Nuova Zelanda. La cattedrale della città verrà completamente demolita e poi ricostruita nel tempo. Il 22 febbraio del 2011, il terremoto fece 185 vittime, danneggiando un gran numero di edifici.

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook
 
 
 
RC Auto: risparmia fino a 500€!

Confronta 18 assicurazioni e risparmia!

Mutui: risparmia fino a 15.000€!

Confronta le offerte delle migliori banche!

Prestiti: risparmia fino a 2.000€!

Confronta le migliori finanziarie e risparmia

 

Video Hot

    • Via i segreti di Stato sulle stragi....

      L’altra faccia della medaglia della lodevole iniziativa di Palazzo Chigi è avere gli stessi dubbi e ancor meno chiarezza di prima. E inimicarci i servizi segreti alleati

    • Bonus Irpef, cosa prevede il decreto

      80 euro al mese tondi fino a dicembre per i contribuenti con reddito fino a 24 mila euro. I soldi arriveranno da tagli ai ministeri, dalla tassazione delle rendite e delle banche e dalla lotta all'evasione

    • Apple, Tim Cook e il lato verde della...

      Risultati confortanti dall'ultimo rapporto ambientale del gigante di Cupertino. Che dimostra una volta di più l'attenzione agli aspetti di natura etica del suo CEO

TOP 10 DI PANORAMA Mondo

MONDO
Documento senza titolo