• RSS
  • youtube
Home  -  Mondo  -  Dieci cose che accadono oggi: giovedì 6 settembre

Dieci cose che accadono oggi: giovedì 6 settembre

Dall'incoronazione di Obama alla convention Democratica al nuovo amore di DSK

Dieci cose che accadono oggi: giovedì 6 settembre Dieci cose che accadono oggi: giovedì 6 settembre
Barack Obama con Bill Clinton (Credits: AP Photo/Carolyn Kaster)

Tag:  Breakfast News Dieci cose che accadono oggi

di Anna Mazzone

1. Bill lancia Obama. Barack Obama è arrivato a Charlotte nel giorno in cui alla convention l'ospite d'onore era Bill Clinton. Al termine del suo discorso, per sancire l'alleanza e il rapporto privilegiato con l'ex presidente, Obama è salito a sorpresa sul palco, per stringere la mano al suo predecessore, mentre gli applausi e le urla di incitamento facevano esplodere il palazzetto.

2. Delitto-shock sulle Alpi. Quattro persone sono state ritrovate morte, uccise a colpi di arma da fuoco, attorno al lago di Annecy, nell'est della Francia. I corpi senza vita di due donne e un uomo sono stati rinvenuti a bordo di un'autovettura immatricolata nel Regno Unito, identificata in serata dalla polizia. Non si conosce ancora, invece, l'identità delle vittime, tra cui un ciclista ritrovato nelle vicinanze dell'auto.

3. Palestinesi in piazza contro il carovita. Centinaia di palestinesi hanno manifestato oggi contro il carovita per il secondo giorno consecutivo in Cisgiordania, con il sostegno del Presidente palestinese Abu Mazen. Oggi proprio a Ramallah, sede dell'autorità palestinese, un uomo arrivato da Gaza ha tentato di darsi fuoco per chiedere un aiuto finanziario per stare vicino alla figlia malata, ricoverata in Giordania.

4. I minatori fanno tremare il Sudafrica.  Circa 3.000 minatori in sciopero hanno dimostrato davanti ai cancelli di Marikana, la miniera di paltino teatro della strage dello scorso mese, 34 i lavoratori uccisi dalla polizia. Le forze di sicurezza sono sul posto, e un elicottero sorvola la zona. I lavoratori brandiscono fruste e bastoni, e sono tornati a chiedere l'aumento salariale che ha dato vita allo sciopero.

5. Incidente nucleare in Francia. L'incidente di natura chimica che si è verificato ieri pomeriggio nella centrale nucleare di Fessenheim, che ha causato due feriti lievi, non presenta rischi per la sicurezza. Lo affermato un comunicato, diffuso poche ore dopo l'incidente, dal ministero dell'Ecologia e dell'Energia.

6. Domani Lufthansa a terra. La Lufthansa ha annunciato la soppressione di due terzi dei suoi voli nella giornata di venerdì 7 dopo che il personale di cabina della compagnia aerea tedesca ha confermato lo sciopero di 24 ore per la stessa giornata. Ad annunciare la protesta il sindacato di categoria Ufo. I disagi riguarderanno l'aeroporto di Francoforte, primo snodo della compagnia e terzo scalo europeo, e gli hub di Berlino, Monaco, Dusseldorf, Stuttgart e Amburgo.

7. Angela al top nei cuori tedeschi. Continua a crescere la fiducia dei tedeschi nella loro cancelliera. Secondo un sondaggio dell'istituto Forsa, Angela Merkel è in testa alla classifica dei politici più affidabili con 65 punti (+1 rispetto a maggio), il risultato migliore mai ottenuto dal luglio del 2009 e, in assoluto, durante il suo secondo incarico. Il successo di Merkel trascina anche l'Unione di Cdu/Csu, che si attesta questa settimana ad un ottimo 39% di preferenze virtuali, il valore migliore dal 2008.

8. Femen in fuga a Parigi. In piena notte, si è calata dal balcone di casa ed è fuggita a Parigi eludendo la sorveglianza dei servizi segreti ucraini. Non è la trama di una spy story, ma quello che, secondo il movimento femminista ucraino Femen, avrebbe fatto una delle sue leader: la 22 enne Inna Shevchenko. La ragazza sarebbe diventata una "osservata speciale" dei servizi segreti ucraini da quando, a metà agosto, ha segato una croce dedicata alle vittime dello stalinismo nel centro di Kiev.

9. Senussi deportato in Libia. L'ex capo dell'intelligence di Muammar Gheddafi è stato deportato in Libia dalla Mauritania. Saraà processato a Tripoli e già le organizzazioni per i diritti umani e civili chiedono che si vigili sull'equità del processo.

10. DSK è innamorato. Dominique Strauss-Kahn sarebbe di nuovo innamorato. Dopo essersi separato dalla moglie, la giornalista Anne Sinclair, l'ex direttore del Fmi, al centro dello scandalo del Sofitel di New York e sotto inchiesta a Lille per sfruttamento aggravato della prostituzione, è stato fotografato in compagnia di una giovane bionda, Myriam, che lavora in televisione.  

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
637485
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook
 
 
 
RC Auto: risparmia fino a 500€!

Confronta 18 assicurazioni e risparmia!

Mutui: risparmia fino a 15.000€!

Confronta le offerte delle migliori banche!

Prestiti: risparmia fino a 2.000€!

Confronta le migliori finanziarie e risparmia

 

Video Hot

TOP 10 DI PANORAMA Mondo

MONDO
Documento senza titolo