• RSS
  • youtube
Home  -  Mondo  -  World News  -  Egitto, Obama duro con Mubarak: "La transizione cominci subito"

Egitto, Obama duro con Mubarak: "La transizione cominci subito"

Il presidente egiziano ha annunciato in tv che resterà fino a settembre e non si ricandiderà alle prossime elezioni. Ma al popolo di Piazza Tahrir non basta. Da Washington Barack Obama chiede una "transizione immediata"

Egitto, Obama duro con Mubarak: "La transizione cominci subito" Egitto, Obama duro con Mubarak: "La transizione cominci subito"
Il Cairo. Egyptian anti-government protesters gathered in Tahrir (Liberation) square, watch a screen showing U.S. President Barack Obama live on a TV broadcast from Washington DC, speaking about the situation in Egypt, early Wednesday, Feb. 2, 2011. (AP Photo/Lefteris Pitarakis)
mazzone-new

Alla fine in piazza Tahrir ieri c'erano più di un milione di persone. Hanno continuato a manifestare contro il regime e in molti si sono diretti verso il palazzo presidenziale. E alle 11 di sera Mubarak ha parlato . Dieci minuti sulla tv di Stato per dire che non si ricandiderà alle prossime elezioni di settembre.

Ma non basta. Immediata la risposta dalla Casa Bianca . Anche Barack Obama ha parlato attraverso un video e il messaggio per Mubarak (l'ex alleato "necessario" in Medio Oriente) è stato inequivocabile: "Una transizione ordinata - ha detto il capo della Casa Bianca - deve essere significativa, pacifica e deve cominciare adesso". La morbidezza che aveva caratterizzato la posizione americana nei confronti di Mubarak, prestando il fianco alle critiche di molti, sembra essere stata sostituita dall'inflessibilità. Il presidente Usa probabilmente si aspettava un immediato passaggio del testimone a un governo di transizione (sulla falsariga di quello tunisino) per traghettare il Paese verso le elezioni.

Il Cairo, piazza Tahrir
Egitto. Egyptian protesters gathered at Tahrir square, Cairo, Egypt, 01 February 2011. Hundreds of thousands of people gathered in and around Cairo's Tahrir Square to participate in an anti-government demonstration.  EPA/ANDRE LIOHN

Ma Mubarak non ha intenzione di mollare né - come ha sottolineato nel suo discorso - ha intenzione di fuggire e seguire l'esempio del tunisino Zinedine el Abidine Ben Alì. Il presidente egiziano ha detto che morirà nella sua terra e che resterà al capo del Paese fino alle elezioni. Ma la piazza non ha gradito e immediatamente sono riesplose le proteste . In migliaia hanno agitato in aria le loro scarpe, simbolo del disprezzo nei confronti di Mubarak. Dall'altra parte, in silenzio e con molte aspettative, altrettanti hanno seguito il discorso di Barack Obama proiettato in diretta a piazza Tahrir.

Lancio delle scarpe dopo il discorso di Mubarak
Il Cairo. People wave with shoes at the Tahrir Square in central Cairo to show up disrespect against Egyptian President Hosni Mubarak after his speech, Egypt on 01 February 2011. Many protesters gathered in Cairo's central Tahrir Square appeared to reject President Hosny Mubarak's pledge to step down at the end of his term in September, saying it was insufficient. 'Not enough', chanted some of the tens of thousands of protesters in the square.  EPA/Hannibal Hanschke

Quale futuro adesso per l'Egitto? Difficile prevedere le mosse di Mubarak, ma la piazza non ha nessuna intenzione di tornare alla vita di sempre. Il presidente ha nominato un nuovo Gabinetto, ma l'opposizione ha bollato il gesto come un "tentativo senza successo" di salvare "un regime illegittimo". Secondo le parole di Alaa Abdel Moneim, un membro del Parlamento ombra , "Questo Gabinetto è un tentativo per prendere in giro la rivoluzione e sprecare tempo. Il regime è caduto e Mubarak è caduto". E in piazza Tahrir per l'ottavo giorno continuano a echeggiare gli stessi slogan: "Mubarak, irhal", "Mubarak, via".

---

Anna Mazzone è giornalista, vive a Roma ma sogna di trasferirsi a Istanbul. E’ direttore della rivista Formiche e collabora con il quotidiano Il Riformista, per il quale scrive di Giappone, Turchia e sud del Caucaso.

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook
 
 
 
RC Auto: risparmia fino a 500€!

Confronta 18 assicurazioni e risparmia!

Mutui: risparmia fino a 15.000€!

Confronta le offerte delle migliori banche!

Prestiti: risparmia fino a 2.000€!

Confronta le migliori finanziarie e risparmia

 

Video Hot

    • Via i segreti di Stato sulle stragi....

      L’altra faccia della medaglia della lodevole iniziativa di Palazzo Chigi è avere gli stessi dubbi e ancor meno chiarezza di prima. E inimicarci i servizi segreti alleati

    • Bonus Irpef, cosa prevede il decreto

      80 euro al mese tondi fino a dicembre per i contribuenti con reddito fino a 24 mila euro. I soldi arriveranno da tagli ai ministeri, dalla tassazione delle rendite e delle banche e dalla lotta all'evasione

    • Apple, Tim Cook e il lato verde della...

      Risultati confortanti dall'ultimo rapporto ambientale del gigante di Cupertino. Che dimostra una volta di più l'attenzione agli aspetti di natura etica del suo CEO

TOP 10 DI PANORAMA Mondo

MONDO
Documento senza titolo